FUSILLI RICOTTA E NOCI

Ingredienti:

  • 160 gr Fusilli
  • 25 gr noci
  • 200 gr Ricotta
  • Noce moscata q.b. (da aggiungere a piacimento)
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva

Ungete una padella e versate la ricotta, quindi mettetela sul fuoco a fiamma molto dolce e fate stemperare. Per allentare la ricotta aggiungete dell’acqua (massimo 150 gr); una volta che la ricotta è diventata cremosa e omogena, salate e pepate, quindi continuate la cottura. Infine, aggiungete le noci opportunamente tritate.

Mettete quindi a cuocere la pasta e, una volta scolata, fatela saltare uno o due minuti in padella insieme al condimento.

Servite in un piatto aggiungendo una o due noci intere come guarnizione, sarà da leccarsi i baffi!

 

FILETTO DI VITELLO CON GORGONZOLA DOP

Ingredienti:

  • 4 filetti di vitello alti (da 300 g circa)
  • 1 confezione di Gorgonzola D.O.P
  • 40 g di noci tritate
  • 1 cucchiaio di panna
  • Sale & pepe
  • 2 carote tagliate a julienne

Per preparare il vostro filetto al gorgonzola, mettete i filetti in una padella e cuoceteli a fiamma alta 3 minuti per lato. Salate e pepate. Nel frattempo in un pentolino stemperate il Gorgonzola D.O.P con un cucchiaio di panna e tenete da parte.

Al centro di ogni piatto disponete i filetti e ricopriteli con il Gorgonzola D.O.P precedentemente stemperato, quindi spolverate con le noci tritate e decorate con julienne di carote.

Servite con un calice di vino rosso Sangiovese.

 

CROSTATA CON CUORI E MARMELLATA DI ALBICOCCHE

Ingredienti:

  • Pasta frolla
  • 300 g di marmellata di albicocche
  • teglia a forma di cuore
  • stampini a forma di cuore

Stendete la pasta frolla su un piano ben infarinato, spessa circa 1 cm. Imburrate ed infarinate uno stampo a forma di cuore. Adagiate due strisce di carta da forno sul fondo della teglia, disposte ad incrocio, con le estremità che escono dai bordi dello stampo. Sollevando i lembi di carta da forno sarà semplice estrarre la crostata dalla teglia una volta cotta.

Adagiate con delicatezza la pasta frolla all’interno della teglia, facendo attenzione a non creare bolle d’aria sul fondo ed eliminate la frolla in eccesso lungo tutto il bordo della teglia. Con la pasta frolla in eccesso realizzate dei cuoricini che serviranno per decorare la superficie della crostata. Versate la marmellata sulla base di pasta frolla e livellate bene.

Dopo aver decorato la superficie della crostata con i cuoricini di pasta frolla, cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180°, modalità statico, per circa 30-35 minuti. Una volta tolta la teglia dal forno, lasciate raffreddare completamente la crostata prima di estrarla dalla teglia e spolverizzare con un poco di zucchero a velo.

Potete accompagnare questo dolce con un ottimo bicchiere di Albana secco di Romagna.